LA POLONIA SMANTELLERÀ 229 MONUMENTI DI EPOCA SOVIETICA DEDICATI ALL'ARMATA ROSSA



Di Salvatore Santoru

In Polonia si è deciso di smantellare 229 monumenti celebrativi dell’Armata Rossa, monumenti che richiamano il periodo del regime sovietico.
I monumenti non verranno distrutti, ma vi sarà il loro trasferimento in un parco a loro dedicato. "Non ci sono motivi per cui i monumenti alla memoria dell'Armata Rossa, che per due volte ha invaso il Paese (nel 1920 durante la guerra polacco-bolscevica e nel 1939 di concerto con la Germania), e che e' responsabile di numerosi crimini dopo la guerra, siano glorificati" ha dichiarato il presidente aggiunto dell'Ipn, Istituto polacco della memoria nazionale Pawel Ukielski.

PER APPROFONDIRE:http://www.agi.it/estero/europa/2016/06/28/news/polonia_smantellera_oltre_200_monumenti_all_armata_rossa-899983/

FOTO:monumento dedicato all'Armata Rossa("Monument to Brotherhood in Arms", in polacco "Pomnik Braterstwa Broni")  a Varsavia, http://www.sandiegouniontribune.com

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.