LA STRAGE DI ORLANDO E LE STRUMENTALIZZAZIONI DI DESTRA E SINISTRA



Di Salvatore Santoru

La recente strage di Orlando ha dato adito a diverse strumentalizzazioni politiche, sia di destra che di sinistra.
Certa destra ne ha approfittato per scagliarsi contro l'Islam e/o i migranti in sé, mentre certa sinistra ha negato l'impronta islamista radicale.
Inoltre, c'è anche da dire che la condanna dell'omofobia di certa destra spesso non è sincera così come quella di una certa sinistra, in quanto la prima tende a minimizzare quella di matrice "cristianista" mentre la seconda quella di matrice islamista.

Emblematiche in tal caso sono diversi articoli usciti sulla stampa della destra "cristianista" così come certe reazioni di attivisti e politici di certa sinistra che hanno preferito dare la colpa alla "destra cristiana" senza parlare dell'estremismo islamista.
Tali strumentalizzazioni risultano entrambe nocive a un serio dibattito sulla questione, in quanto gli uni ignorato la matrice omofoba e gli altri il fatto che tale matrice era legata all'interpretazione estremista dell'islamismo, aspetti che invece molto probabilmente sono alla base della tragedia.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.