AGGRESSIONE DEL DISABILE A SAN TEODORO: SECONDO IL PROTAGONISTA BACHISIO ANGIUS E I SUOI SOSTENITORI "ERA MOTIVATA", MA SINORA L'UNICA CERTEZZA RISULTA LA FEROCIA DELLA STESSA



Di Salvatore Santoru

Nel web(compreso questo blog) si è parlato e si sta parlando molto dell'aggressione subita da un disabile cognitivo,l'olbiese 37enne Luca Isini, fuori da una discoteca di San Teodoro, aggressione fatta dal 27enne di origini sassaresi Bachisio Angius.
Angius ha pubblicato un post di scuse su Facebook, a tanti(compreso me) apparse non del tutto sincere, scuse in cui ha scritto che c'erano delle motivazioni per la sua aggressione, senza comunque specificarle.

Girando un pò il web, in alcuni commenti pubblicati su "Welcome To Favelas"(pagina Facebook in cui è stato diffuso il video) o sotto i post che parlano della vicenda, alcuni sostengono che la motivazione del gesto sarebbe il fatto che Isini ci avrebbe(il condizionale è d'obbligo)provato con alcune ragazzine nella discoteca e per ciò sarebbe stato punito da Angius.
Se tale tesi fosse vera, c'è da segnalare che la questione sarebbe un pò diversa ma non si potrebbe comunque giustificare in nessun modo l'aggressione effettuata da Angius, aggressione avvenuta contro un'individuo che non si è potuto nemmeno difendere tra l'altro.
Se tale tesi fosse vera, indubbiamente c'è da dire che a Isini si doveva far capire che stava sbagliando e/o che doveva essere fermato, ma nessuna giustificazione bisogna dare per la furia cieca di cui è stato protagonista Angius.

Comunque, ci sono anche buone ragioni per dubitare parzialmente o totalmente di tale tesi, e si potrebbe pensare anche che la sua diffusione possa essere una forma di disinformazione per minimizzare il fatto e che l'aggressione era in qualche modo "programmata" ma ciò è pura supposizione.

Per ora, l'unico dato certo è la ferocia espressa da Angius in quel video, ferocia espressa contro un disabile cognitivo e che quanto di più lontano possibile dell'etica dei veri sardi.

NOTE:
(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/07/il-malavitoso-sassarese-bachisio-angius.html

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.