SHARDNA: LA BANCA DATI GENETICA SARDA VENDUTA A UNA SOCIETA' INGLESE PER 258MILA EURO



Di Salvatore Santoru
La banca dati genetica SharDna è stata recentemente venduta alla società londinese "Tiziana Life Science".
 La "SharDna" era nata nei primi anni del 2000 per volontà dell'ex Presidente della Regione Renato Soru, e la sua cessione è stata fortemente criticata dal deputato di "Unidos" Mauro Pili.
Pili ha sostenuto che si tratta di uno scandalo e che sono stati " Svenduti a Londra i geni dei sardi centenari. Uno scandalo strappato alla Sardegna, la banca dati valeva oltre 4 milioni. "
PER APPROFONDIRE:

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.