LA GERMANIA CANCELLA L'ISPETTORE DERRICK: 'ERA NAZISTA'




http://www.askanews.it/top-10/la-germania-cancella-l-ispettore-derrick-tapper-era-nazista_711864828.htm

La Germania ha bandito per sempre dalla tv pubblica Zdf la serie de l'Ispettore Derrick interpretata dall'attore Horst Tappert. Tappert è deceduto nel 2008 all'età di 85 anni e cinque anni dopo, nel 2013, è venuto alla luce il suo passato nazista. Nell'aprile di quell'anno si è scoperto che aveva fatto parte delle Waffen SS in un reparto di contraerea del quattordicesimo reggimento corazzato "Totenkopf" (teschio). Tra i cimeli scoperti appartenuti a Tappert e fotografati dalla Bild figurano un libro nazista dal titolo "Terra di confine liberata", contenente una dedica del suo comandante nelle SS che recita: "Sul campo il 30 marzo 1943. Al nostro camerata Tappert con gli auguri di guarigione". Nella cassa c'è anche una decorazione per una ferita riportata nel marzo 1943 e nello stemma con la croce uncinata è inciso il nome dell'attore. Dalla piastrina militare di riconoscimento di Tappert, con il numero 3409 e il reparto contraereo di appartenenza "Flak E. Abt", è stato invece graffiato via il simbolo delle SS. Tra gli oggetti venuti alla luce adesso figura anche un coltello con una lama lunga 35 centimetri, da innestare come baionetta sul fucile "Mauser 98". Secondo un portavoce della Zdf Peter Gruhne: "L'emittente non ha in programma neppure in futuro la riproposizione delle serie di Derrick". La carriera come protagonista di Derrick è iniziata nel 1973 ed è durata 23 anni attraverso 281 puntate diffuse dalle televisioni di oltre 100 Paesi, Italia inclusa. Adx MAZ

FOTO:http://nonciclopedia.wikia.com

2 commenti:

  1. Che ipocrisia la maggior parte dei Tedeschi era nazista, dovrebbero cancellare un intera generazione, dov'é la redenzione?

    RispondiElimina
  2. Che ipocrisia la maggior parte dei Tedeschi era nazista, dovrebbero cancellare un intera generazione, dov'é la redenzione?

    RispondiElimina

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.