REFERENDUM COSTITUZIONALE, ENDORSEMENT DELL'AMBASCIATORE USA A RENZI: CRITICHE DA DIVERSI POLITICI, TA CUI BERSANI E SALVINI

phillips-john-ambasciatore-usa-in-italia

Di Salvatore Santoru

Sta facendo discutere l'endorsement fatto dall''ambasciatore statunitense in Italia John Philips al premierMatteo #Renzi in occasione del sempre più vicino referendum costituzionale
Philips ha sostenuto che una vittoria del no costituirebbe un passo indietro per l'Italia e la sua presa di posizione non è piaciuta a molti politici italiani, tra cui vi sono da segnalare  Pier Luigi Bersani e Matteo Salvini.
L'ex segretario del PD ha sostenuto che sarebbe "da non credere" e "per chi ci prendono?", facendo un'indiretta allusione a interferenze straniere in una questione politica nazionale, interferenze di cui fa allusione diretta invece il segretario leghista Matteo Salvini, il quale ha sostenuto che l'ambasciatore statunitense si dovrebbe fare gli affari suoi e non intervenire negli affari del paese, così come è già accaduto spesso nel passato. 
Inoltre,Salvini si è augurato una vittoria di Donald Trump e ha sostenuto che se a spingere per votare sì al referendum sono i poteri forti allora bisogna essere sempre di più convinti nel sostenere il No.


FOTO:John Philips, http://www.italia.co

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.