Bersani: “Un verdiniano alla Commissione sulle banche? Siamo al dadaismo puro”

Risultati immagini per bersani

Di Francesca Scianchi

«Siamo al dadaismo puro». Ride l’ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, a chiedergli della richiesta che Denis Verdini ha avanzato ai democratici: la presidenza della Commissione d’inchiesta sulle banche. Non per se stesso, ma per l’ex viceministro dell’Economia del governo Renzi, Enrico Zanetti. Ma il fatto che Verdini, coinvolto in un processo per il crac del Credito cooperativo fiorentino, possa interessarsi a una Commissione che dovrà occuparsi – se mai riuscirà a nascere – di indagare su guai e difficoltà del sistema creditizio, fa sorridere amaro molti in Parlamento. Nella minoranza Pd e non solo. 

In tarda mattinata, nella sala lettura di Montecitorio, Zanetti studia una serie di emendamenti dietro al portatile acceso. «Io presidente? Non ne parlo finché non vedo costituire la Commissione – sbotta – sono stato il primo un anno fa a dire che è fondamentale crearla, lo dissi anche a Renzi: per noi che siamo sulla scena politica nazionale dal 2013, è importante dimostrare che, se problemi nelle banche ci sono stati, è perché raccogliamo il cerino di scelte fatte da altri. Ma quando lo dicevo, al Ministero dell’economia non erano entusiasti… Ora, capisco che forze politiche che non hanno fatto della responsabilità il proprio marchio di fabbrica potrebbero usarla come palcoscenico della campagna elettorale, ma davvero è necessario istituirla». La sua disponibilità a presiederla, raccontano compagni di gruppo parlamentare, c’è. Ma non gli piace essere derubricato a «verdiniano», come fa il capogruppo di Forza Italia, Renato Brunetta quando mette in chiaro che «Monte dei Paschi vuol dire Pci-Pds-Ds-Pd e quindi, semmai si varerà, natura democratica vorrebbe che la presidenza andasse a un esponente dell’opposizione». «Zanetti è segretario di Scelta civica e non fa parte della maggioranza», interviene subito il collega Rabino a tenere viva la candidatura. 

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.