La Scozia farà richiesta per un nuovo referendum sull'indipendenza dal Regno Unito dopo la Brexit

Risultati immagini per Nicola Sturgeon scoxit
La leader scozzese Nicola Sturgeon ha annunciato oggi a Edimburgo che avanzerà una nuova richiesta di referendum per l'indipendenza della Scozia dalla Gran Bretagna la prossima settimana. Si tratta di una risposta al via libera alla Brexit da parte di Londra dopo che il governo di Theresa May ha già fatto sapere di non voler autorizzare una nuova consultazione sulla secessione della Scozia.
Sturgeon ha spiegato che chiederà il permesso la prossima settimana al Parlamento scozzese, ha riferito Bbc. Il nuovo referendum potrebbe tenesi alla fine del 2018 o all'inizio del 2019, una volta che i termini dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea saranno chiari.
La premier scozzese - riporta la Bbc - ha rivendicato che se Londra lascerà l'Unione europa senza indicare che la Scozia vuole una diversa relazione con l'Europa, gli scozzesi devono poter decidere cosa preferiscono. "La prossima settimana incontrerò le autorità del Parlamento scozzese per concordare con il governo britannico [...] la procedura che consentirà al Parlamento scozzese di convocare un referendum sull'indipendenza". Gli scozzesi si erano espressi sull'indipendenza dal Regno Unito una prima volta il 18 settembre 2014. Allora gli unionisti vinsero con il 55,3% dei votanti.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.