AGGRESSIONE ARANZULLA,PERCHE' NON E' PROPRIAMENTE CORRETTA L'ACCUSA DI RAZZISMO AL GENIO INFORMATICO

Risultati immagini per ARANZULLA RAZZISMO

Di Salvatore Santoru

Salvatore Aranzulla è stato recentemente aggredito in un tram di Milano.
Aranzulla ha reso noto su Facebook che il suo aggressore è un migrante e/o profugo di colore e questo controverso dettaglio gli è stato l'accusa di razzismo e c'è chi ha sostenuto che l'informatico non dovesse rendere nota l'aggressione subita e che stava fomentando stereotipi.

Certamente una parte del post di Aranzulla è controversa e "ambigua"(specie nella parte quando ricorda che il suo aggressore è uno di quelli che "salviamo dalla guerra")ma tenendo anche conto che lo stesso genio del web si è chiarito nel post non si può semplicemente etichettare come meramente "razzista" il fatto di rendere noto l'etnia dell'aggressore, altrimenti lo stesso si dovrebbe dire dei casi di Igor il russo(nessuno ha nascosto il suo essere di origine serba e slava)o dei crimini che riguardano le mafie italiane all'estero per fare due esempi forti.

Tra l'altro, nessuno contesta questi due ultimi fatti ma quando si tratta di neri,arabi e islamici subito scatta la reazione di chi dice "eh ma allora i bianchi","eh magli italiani" e così via e questo autoproclamato "antirazzismo" pseudoterzomondista è tra l'altro distruttivo per gli stessi neri,arabi e islamici perbene, in quanto tende a un'idealizzazione ideologica e alla censura dei fatti spiacevoli, e tutti ricordano la censura che inizialmente ci fu ad esempio sui fatti di Colonia o della Svezia.

Il fatto è che non bisogna chiaramente generalizzare ma non bisogna nemmeno negare i problemi che ci sono per mero dogma ideologico.

Tra l'altro, un'africano come un'arabo e un'islamico perbene non dovrebbe avere e non ha problemi a prendere le distanze da chi non lo è e a sostenere che non bisogna generalizzare e che non siamo tutti uguali, come (per esempio) io ed altri sardi(e sui sardi esistono ancora una marea di stereotipi ancora socialmente accettati)non abbiamo problemi a far evitare le generalizzazioni quando e nel caso avvengano fatti spiacevoli all'estero e proprio per ciò non chiediamo e non chiederemo mai che si censuri e non si renda noto un fatto spiacevole commesso da un corregionale/connazionale solo perché corregionale/connazionale.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/05/aggredito-salvatore-aranzulla-in-un.html

FOTO:https://www.nextquotidiano.it

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.