Igor il russo, parla il super poliziotto: “Verrà preso, vivo o morto”

Risultati immagini per igor il russo


La sua identità è segreta. Il comandante Alfa, il super poliziotto che sta dando la caccia a Igor, il killer di Budrio, intervistato dal Giornale, dice sicuro:  “Igor verrà preso, vivo o morto“.
“In casi simili – procede Alfa – ci vuole pazienza. Abbiamo a che fare con un soggetto estremamente pericoloso che potrebbe uscire allo scoperto da un momento all’altro e fare fuoco”. Alfa rivela che gli uomini coinvolti nelle ricerche sono in tutto tra gli 800 e i mille, non tutti nella cosiddetta “zona rossa” tra Marmorta e Consandolo ma anche su tutto il territorio nazionale perché, nonostante le segnalazioni, non bisogna trascurare nulla. E ancora: “L’essere da solo avvantaggia Igor, perché riesce a nascondersi meglio. Anche se non è escluso che abbia dei complici”.
Quando verrà preso? “Può essere questione di ore o di giorni, ma verrà preso di sicuro. L’ordine è quello di catturarlo vivo, ma la sua fine può deciderla solo lui. Di certo, se dovesse asserragliarsi e fare fuoco, chi lo cerca non esiterebbe a rispondere al fuoco”.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.