Le Pen: ora cambieremo il Front national

Risultati immagini per le pen

Di Marco Sodano

Pronti a cambiare: il partito, se necessario anche il nome, senz’altro il passo. È il dramma di chi sceglie la strada della rottura: appena ti fermi, devi avere pronto un bersaglio nuovo. 
Il Front national di Marine Le Pen, che paradossalmente risulta sconfitto nella giornata che gli ha regalato un «risultato storico» (definizione della stessa Le Pen), non fa eccezione. 





Così c’è poco spazio per gioire di quel 34%, 11 milioni di voti che fanno del movimento - dice - «il primo partito d’opposizione». Il riferimento è alle prossime legislative di giugno, quando però in lizza i partiti ci saranno tutti e dunque contare su un risultato come questo non si può.

Le Pen ha già pronto il nuovo obiettivo. È pronta a «proporre una trasformazione profonda del movimento:
 «Una nuova forza politica è più che mai necessaria per il futuro del nostro Paese» ha spiegato commentando il risultato del duello con Macron allo Chalet du Lac, il quartier generale nel Bois de Vincennes, a est della capitale. I militanti non hanno mai smesso di sventolare le bandiere, hanno cantato la Marsigliese. Ma l’atmosfera era inevitabilmente cupa: la pancia del movimento deve averci creduto almeno un po’.  

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.lastampa.it/2017/05/08/esteri/speciali/presidenziali-francesi-2017/le-pen-e-ora-cambieremo-il-front-national-p0uldxriraqUp0OaG0FFyO/pagina.html

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.