L'ISIS riceve fondi dagli USA: la "rivelazione" di Yousaf al Salafi,comandante pakistano del gruppo terrorista

gen 29, 2015 0 comments


Di Salvatore Santoru
Yousaf al Salafi, comandante pakistano dell'ISIS, dopo essere stato arrestato dalle forze di sicurezza pakistane durante un'operazione anti-terrorismo, ha ammesso che il gruppo terrorista ha ricevuto fondi  anche dall'America per strutturare l'organizzazione e reclutare giovani pakistani da impiegare in Siria.







Tale notizia è stata data dal quotidiano pakistano "The Express Times" (quotidiano legato al New York Times) e in seguito ripresa da diversi media internazionali, tra cui il quotidiano statunitense "International Business Times", "Russia Today" e in Italia da "il Giornale" con un articolo di Fabio Franchini.

Tale "rivelazione" va ad aggiungersi alle altre affermazioni, tra cui quella del ministro dello Sviluppo tedesco Gerd Mueller e del vice-segretario Usa al Tesoro con la responsabilità dell’Intelligence e la lotta al terrorismo USA David Cohen, secondo cui il gruppo terrorista è stato finanziato dal Quatar, che insieme all'Arabia Saudita ( altro paese che ha finanziato ISIS stando alle parole dell'ex presidente iracheno Nuri Al Maliki, dimessosi dopo la presa di potere dell'ISIS nel paese ) è uno dei migliori alleati degli USA nel Medio Oriente.

Commenti

Related Posts

{{posts[0].title}}

{{posts[0].date}} {{posts[0].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[1].title}}

{{posts[1].date}} {{posts[1].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[2].title}}

{{posts[2].date}} {{posts[2].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[3].title}}

{{posts[3].date}} {{posts[3].commentsNum}} {{messages_comments}}

Search

tags

Modulo di contatto