Ads Top

Il Consiglio di sicurezza Onu ha approvato nuove sanzioni contro la Corea del Nord

Risultati immagini per corea nord

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato all’unanimità nel pomeriggio di lunedì 11 settembre una risoluzione che impone nuove sanzioni economiche alla Corea del Nord dopo il suo ultimo test nucleare. Le nuove sanzioni restringono le forniture di petrolio a Pyongyang e vietano le esportazioni tessili del paese.
Martedì 12 settembre la Corea del Nord ha respinto la risoluzione del Consiglio di sicurezza, e ha aggiunto che gli Stati Uniti affronteranno presto “il dolore più grande” che hanno mai provato, come riporta il New York Times.

“La mia delegazione condanna nei termini più forti e respinge categoricamente l’ultima risoluzione illegale del Consiglio di sicurezza Onu”, ha detto Han Tae Song, l’ambasciatore di Pyongyang, alla conferenza sul disarmo sponsorizzata dall’Onu a Ginevra. “Le prossime misure della Repubblica democratica di Corea faranno patire agli Stati Uniti il dolore più grande che hanno mai provato nella loro storia”.
Gli Stati Uniti avevano originariamente proposto il divieto totale di forniture di prodotti petroliferi alla Corea del Nord, ma Russia e Cina hanno accettato di votare in favore solo dopo aver trovato un accordo per ridurre le misure proposte da Washington.
Per essere approvata, la nuova risoluzione aveva bisogno di 9 voti in favore e soprattutto di non essere bloccata dal veto di Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Russia o Cina.
Qualche ora prima del voto il ministro degli Esteri nordcoreano aveva detto che, se la risoluzione Onu fosse stata approvata, la Corea del Nord avrebbe inflitto agli Stati Uniti “il dolore e la sofferenza più grandi che hanno mai vissuto in tutta la loro storia”, come ha riportato l’agenzia di stampa nordcoreana di stato KCNA.
La bozza di risoluzione è stata disposta dopo che la Corea del Nord ha effettuato il suo sesto test nucleare e ripetuti lanci di missili balistici intercontinentali. Il paese afferma inoltre di aver testato con successo una bomba a idrogeno e continua a minacciare di colpire gli Stati Uniti.
La Corea del Nord è già stata destinataria di 9 pacchetti di sanzioni fortemente restrittive da parte delle Nazioni Unite, a partire dal 2006, per la sua attività nucleare.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.