Israele, è nato il vitello rosso: per le sacre scritture è il simbolo della fine del mondo

Risultati immagini per Israele, è nato il vitello rosso
Di Franco Grilli
In Israele sarebbe nato un esemplare di vitello rosso.
Fin qui nulla di male, non fosse che secondo le sacre scritture cristiane ed ebraiche, la nascita di questo particolare animale prefigurerebbe la fine del mondo.
Ma, forse, non c’è troppo da allarmarsi. Infatti, stando a quanto scrive Breaking Israel News, questo vitellino rosso sarebbe nato dall’impianto "artificiale" di embrioni di red angus in mucche tradizionali. Quindi, così fosse, possiamo continuare a dormire sonni tranquilli: la fine del mondo è rimandata a data da destinarsi. A raccontare dell’"apocalittica" nascita è The Temple Institute, che ha pubblicato anche un video.
Per l’ebraismo, soprattutto, il sacrificio di un vitello rosso anticiperebbe anche la venuta del Messia.
Tocca ora agli esperti veterinari e teologici israeliani studiare con attenzione l’esemplare appena nato, così da constatare o meno se si tratti effettivamente del vitello prescelto, annunciatore della fine del mondo.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.