RUSSIAGATE, secondo il New York Times il dossier anti-Trump non è stato fatto dallo staff della Clinton ma dalla testata filorepubblicana e antiTrump Washington Free Beacon

Risultati immagini per russiagatetrump

Di Salvatore Santoru

Nuove ipotesi sullo scandalo del cosiddetto "Russiagate".
Recentemente nel New York Times si era sostenuto che il dossier anti-Trump era stato almeno parzialmente redatto dallo staff di Hillary Clinton(1).

Ora dallo stesso Nyt,come riportato dal "Sole 24 Ore"(3), arrivano smentite di ciò e si sostiene che dietro la fabbricazione del dossier contro l'attuale presidente USA vi sia la testata online "Washington Free Beacon"(4), una testata molto nota della destra repubblicana anti-Trump e che fa capo all'imprenditore miliardario Paul Singer(5), uno dei più attivi finanziatori del Partito Repubblicano.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/10/russiagate-la-clinton-finanzio-il.html

(2)https://www.nytimes.com/2017/10/27/us/politics/trump-dossier-paul-singer.html

(3)http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2017-10-28/russiagate-attesi-arresti-il-nyt-dossier-anti-trump-fatto-ultra-conservatori-104238.shtml?uuid=AElbj7yC&refresh_ce=1

(4)http://freebeacon.com/

(5)https://it.wikipedia.org/wiki/Paul_Singer

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.