Terrorismo, sospetto jihadista beccato a Roma: era sbarcato in Sardegna dall'Algeria

Risultati immagini per jihadismo

Un algerino di 36 anni, sospettato di avere legami con gruppi terroristici di matrice islamica, è stato rintracciato a Roma dal comando provinciale dei carabinieri. I militari hanno accompagnato l'uomo, che era stato espulso per tre anni dall'area Shengen dalle autorità del Belgio e rimpatriato in Algeria l'8 maggio scorso, presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Roma che ha emesso nei suoi confronti un decreto di espulsione, con collocazione presso il Centro di permanenza per rimpatri di Torino-Brunelleschi. 

Fonte e articolo completo: http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13262159/roma-fermato-algerino-aveva-legami-con-terrorismo-islamico.html

Posta un commento

Partecipa alla discussione

Informazione Consapevole, l'informazione libera e Indipendente