Algeria, proteste contro il quinto mandato di Bouteflika. Giornalista si licenzia dalla tv di Stato

mar 6, 2019 0 comments

Di Salvatore Santoru

In questi giorni l'Algeria è interessata dalle proteste contro il quinto mandato di Abdelaziz Bouteflika. Come riporta Rai News, migliaia di studenti sono scesi nelle strade per manifestare il loro dissenso e contro la nuova candidatura del presidente si è schierato anche l'ex ministro ed ex ambasciatore algerino a Bruxelles Halim Benatallah.

Inoltre, la giornalista della tv di Stato Nadia Madassi si è dimessa per essere stata costretta a leggere in diretta la lettera con la quale Bouteflika sosteneva che la sua quinta candidatura sarebbe stata l'ultima. 


Andando maggiormente nei particolari, Bouteflika guida il paese dal 1999.

Commenti

Related Posts

{{posts[0].title}}

{{posts[0].date}} {{posts[0].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[1].title}}

{{posts[1].date}} {{posts[1].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[2].title}}

{{posts[2].date}} {{posts[2].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[3].title}}

{{posts[3].date}} {{posts[3].commentsNum}} {{messages_comments}}

Search

tags

Modulo di contatto