Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Le origini massoniche del Mormonismo

Share it:
Il rapporto tra Mormonismo e massoneria iniziò presto nella vita del fondatore mormone Joseph Smith Jr. Suo fratello maggiore e (forse) anche suo padre erano massoni. Nel 1820, la parte occidentale di New York era una nota regione anti-massonica, e il Libro di Mormon, il libro fondamentale della religione mormone pubblicato da Smith nel 1830, riflette in modo inequivocabile quel sentimento, condannando  organizzazioni cospirative che giuravano in riunioni segrete (vedi i ladroni di Gadianton).
Negli anni prima della sua uccisione però, Smith non era certo l’anti-massone del Libro di Mormon. Nel marzo 1842, Joseph insieme a molti mormoni importanti, diventarono massoni e fondarono una loggia a Nauvoo, nell’ Illinois. Poco dopo l’ingresso nella massoneria, Smith introdusse una nuova cerimonia nel tempio mormone, La “Dotazione”, e una serie di elementi simbolici che erano sostanzialmente identici a quelli della Massoneria. Smith è rimasto un massone fino all’ultimo secondo della sua vita. Infatti è noto il suo “segnale di pericolo massone” che fece dalla finestra della prigione pochi secondi prima che gli sparassero.
Un numero significativo di leader dei santi degli ultimi giorni erano massoni prima della loro conversione alla chiesa. Alcuni esempi sono Brigham Young (anche lui massone fino alla fine), Heber C. Kimball, John C. Bennett, Hyrum Smith e Joseph Smith, Sr.
Nel 1840 nacque una loggia massonica che era formata esclusivamente da membri mormoni, Joseph Smith, Jr. e suo fratello Hyrum, divennero membri della loggia neonata di Nauvoo. Sembra che il noto massone John C. Bennett abbia avuto un’influenza particolare nella diffusione della Massoneria tra i mormoni, ben oltre 1.500 santi degli ultimi giorni, si unirono alla loggia di Nauvoo . Lo storico della chiesa dei SUG Reed Durham scrisse:
“Nel 1842 Smith divenne un Maestro Massone, come indicato nella storia della Chiesa: ‘Martedì, [marzo] 15. – … ho ricevuto il primo grado nella Massoneria nella Loggia di Nauvoo, il tutto arrangiato nel mio ufficio di affari generali.’ (History of the Church,  Deseret Book, 1978, Vol.4, Ch.32, p.550-1).”
Un fatto abbastanza curioso è quello della spilla massone che Brigham Young indossava sempre. La chiesa dopo la sua morte aveva rimosso la spilla da ogni figura ufficiale del profeta mormone. Il fatto viene spiegato in una cartolina massone.
“Nel 1840, John Cook Bennett, un leader attivo della Massoneria arrivò a Commerce [Nauvoo] ed ha rapidamente esercitato la sua leadership convincente in tutti gli aspetti della Chiesa, specialmente nella Massoneria Mormone. … Joseph e Sidney [Rigdon] sono stati introdotti nella Massoneria .. lo lo stesso giorno … (“Is There No Help for the Widow’s Son?” by Dr. Reed C. Durham, Jr. , Martin Pub. Co., Nauvoo, Ill., 1980, p. 17.)
John Cook Bennet mormoni
John Cook Bennett  un leader massone molto carismatico, presenta e persuade Joseph Smith ad abbracciare la massoneria. Ed ecco che Joseph a differenza di quello che appare scritto nel libro di Mormon, entra in una societa’ segreta e addirittura sale di grado nel giro di pochi giorni.
“Mercoledì, 16 Marzo …. ero nella Loggia massonica e sono salito al grado sublime.” Joseph Smith (History of the Church, Vol.4, Ch.32, p.552)
Nel 1842 sorsero però, dei problemi riguardanti alcuni aspetti concessi alla Loggia di Nauvoo. Joseph Smith dal carattere ribelle ed impulsivo, non riusciva a seguire le regole della massoneria e sorsero problemi. L’ 11 Agosto 1842 durante il breve periodo della sua attività massonica, la loggia di Nauvoo iniziò 286 candidati e ne avanzò di grado quasi altrettanti, cosa molto strana per una normale loggia. John C. Bennett riporta un esempio in cui sono state elette 63 persone in un unico turno. Queste irregolarità portarono immediatamente ad una sospensione nei confronti della Loggia mormone, che pero’ nonostante tutto, continuava il suo lavoro. Le irregolarità riguardano il ballottaggio, dimostra che apparentemente molti mormoni passavano da un grado basso ad uno alto, come da apprendista a Maestro Massone, in solo due giorni! Nel 1844, le Logge mormoni (che al momento erano diventate cinque), vennero ordinate di cessare il lavoro, ma i mormoni ignorarono la “scomunica” e continuarono a funzionare come logge clandestine fino alla morte di Smith. Joseph non solo ignorò il divieto dei massoni, ma gradualmente trasformò molti dei riti appresi in una sorta di mix di massoneria e cristianità. Tutti questi motivi hanno portato a supporre, che la massoneria sia in qualche modo coinvolta nell’ assassinio del leader mormone. Non solo Joseph aveva ignorato gli ordini della grande loggia, ma aveva storpiato e copiato i riti segreti della massoneria inserendoli in un contesto pseudo-cristiano.
uccisione di Joseph Smith
L’uccisione di Joseph Smith
Molte parti del culto nel tempio mormone hanno una strabiliante somiglianza a quelle massoni. I simboli, i segni, il vocabolario, l’abbigliamento e le strette di mano; tutti elementi tipici della massoneria classica. L’interpretazione di molti di questi simboli sono stati riadattati alla narrazione mormone dal loro significato originale.

Joseph Smith copiò la massoneria.

Per chi ha la conoscenza delle cerimonie del Tempio mormone (in particolare quelle prima del 1990) e la conoscenza dei riti massoni, non si può fare a meno di notare strabilianti somiglianze. Molte cose sono esattamente identiche. Anche alcuni mormoni informati, ammettono che la cerimonia di investitura (soprattutto nelle sue versioni precedenti), contiene molti dettagli che sono simili ai riti di iniziazione massonica al tempo di Joseph Smith. Le cerimonie del tempio mormone all’inizio, venivano persino celebrate nelle sale massoniche locali! La prima presidenza ha commentato:
A causa dei loro caratteri massonici le cerimonie del tempio sono sacre e non per il pubblico. (15 ottobre 1911; Messaggi della Prima Presidenza, 4: 250)
Vediamo le similitudini tra la cerimonia massone e quella mormone:

Cerimonia Massone

images-1

Cerimonia Mormone

mormoni tempio
La Stanza di Preparazione: La persona è introdotta nella” stanza di preparazione “, dove incontra il diacono minore e alcuni stewart che lo aiutano a spogliarsi di tutti i vestiti tranne che la camicia. Poi alla persona viene consegnato un vecchio paio di pantaloni che metterà su.La stanza delle pre-ordinanze: Il candidato, viene diretto a dei lavaggi e viene spogliato aspetta in bagno con i suoi garmenti sopra la spalla.
Il compasso: Il Diacono, preme la parte sinistra del petto nudo del candidato, con la punta del compasso.Il compasso: Sui garmenti il compasso è inciso sulla parte sinistra del petto.
La Squadra: Il Diacono, preme la parte destra del petto nudo del candidato, con l’angolo della squadra.La Squadra: Sui garmenti la squadra è incisa sulla parte destra del petto.
Cerimonia dell’unzione: Il Maestro ordina una bacinella d’ acqua profumata ed una tovaglia pulita, e si dirige verso il candidato. Il Maestro prende una scatola di unguento profumato e unge il candidato in testa, sugli occhi, la bocca, il cuore, la punta del suo orecchio destro, mano, piede, e dice: “Tu sei ora, mio caro fratello, ricevuto come un membro della nostra società.”Cerimonia di unzione: Come il candidato viene lavato,dopo di che iniziano il rito di unzione. il candidato è passato ad un altro lavoratore del tempio ed è unto con l’olio. L’olio è applicato a vari organi del suo corpo.
I Massoni danno un nuovo nome al candidato: “Ho anche presentare con un nuovo nome che è: ATTENZIONE”I Mormoni danno un nuovo nome al candidato: Con questi garmenti ti do un nuovo nome, che non può mai essere divulgato a nessuno … Il nome che ti darò è ________.”
Un Uomo rappresenta Adamo nella cerimonia Massone.Un Uomo rappresenta Adamo nella cerimonia Mormone.
Un uomo rappresenta Dio nella cerimonia Massone: Uno dei membri ora impersona la Divinità, che dietro il cespuglio, chiama: Mosè! Mosè!Un uomo rappresenta Dio nella cerimonia Mormone: Dio(che loro chiamano Elohim) viene mostrato nel video del tempio come un uomo vestito di bianco.
I Massoni usano un Martello: Il maestro da un colpo secco con il martello.I Mormoni usano un martello: Uno dei lavoratori del tempio, dà tre colpi con un martello.

Similitudini tra l’iniziazione dell’apprendista massone ed il Primo segno del Sacerdozio di Aronne

Segno della Punizione Massone
Stando in piedi, si porta a piatto la mano destra sotto la gola. le quattro dita unite, il pollice distaccato a squadra appoggiato sulla giugulare destra e il braccio teso orizzontalmente. Si Ritira la mano destra orizzontalmente facendola cadere lungo il fianco.
Segno della Punizione Mormone
Idem. (Rito prima del 1990)
mormoni segno
Giuramento Mormone
Stretta Massone dell’ apprendista
 Le mani sono giunte, premendo la nocca dell’indice con il pollice.
Stretta Mormone del Sacerdozio di Aronne
Idem.
tem2

 

 

Formula massone della stretta dell’apprendista
“Il Maestro ed il candidato si danno la stretta, ed il Maestro chiede:
Domanda: “Cos’è questa?”
Risposta: “Una stretta.”
Domanda: “Una stretta di che cosa? “
Risposta: “La stretta di un Apprendista massone.”
Domanda: “Ha un nome?”
Risposta: “Si, ce l’ha”
Domanda: “Vuoi darmelo? “
Risposta: “Non l’ho ricevuto, e non posso impartirlo”
Formula mormone della stretta
Pietro: “Cos’ è questa?”
Adamo: “Il primo segno del Sacerdozio di Aaronne.”
Pietro: “Ha un nome?”
Adamo: “Si, ce l’ha”
Pietro: “Vuoi darmela?”
Adamo: “Non posso, perché è collegato con il mio nuovo nome, ma questo è il segno.”
Giuramento massone
“… Mi vincolo ad una punizione, non minore della mia gola tutta tagliata e la mia lingua strappata dalle radici …”
Giuramento mormone
“Ciascuno di noi, fa alleanza e promessa di non rivelare il segreto … Così faremo, e siamo d’accordo che in caso contrario, le nostre gole dovranno essere tagliate da orecchio a orecchio e le nostre lingue strappate dalle loro radici.” 

Similitudini tra il compagno artigiano massone ed il secondo segno del Sacerdozio di Aronne

Giuramento massone
“… Mi vincolo ad una punizione, non minore di avere il mio petto sinistro squarciato e il mio cuore e organi vitali presi e gettati sopra la mia spalla sinistra.”
Giuramento mormone
“Ciascuno di noi, fa alleanza e promessa di non rivelare il segreto … Dobbiamo farlo, accettando in caso contrario di avere il petto squarciato e il nostro cuore e organi vitali strappati dal nostro corpo”. 
Segno della Punizione Massone
Il segno è fatto mettendo la mano destra difronte al petto, ritirandola da sinistra a destra con rapidità, e poi lasciar cadere la mano verso il basso del fianco.
Segno della Punizione Mormone
Il segno è fatto mettendo il braccio sinistro a squadra a livello della spalla, ponendo la mano destra sul petto con il pollice verso l’esterno e spostarlo rapidamente da sinistra a destra.

 

tem3

 

Stretta Massone del compagno artigiano
Si stringe la mano come in una ordinaria stretta di mano, il pollice preme la parte superiore tra la prima e la seconda nocca della mano destra.
Stretta Mormone
Idem.
tem5

 

Nome Massone  dato
“Fratello, io ora ti presento con la mia mano destra in segno di amore fraterno e di fiducia, e con essa il nome la stretta e la parola di un Compagno Artigiano Massone: Shibboleth.”
Nome Massone  dato
Un nome è il nome dato al candidato.

Similitudini tra il Massone Capomastro e il Primo e Secondo segno del Sacerdozio di Melchisedec

Segno Massone del Capomastro
Il segno è dato alzando entrambe le mani e le braccia, portando i gomiti all’altezza delle spalle, formando così un quadrato.
Segno Mormone del Sacerdozio di Melchisedec
Idem.
tem6

 

Segno della Punizione Massone
Il Segno della Punizione è dato mettendo la mano destra sul lato sinistro della pancia, la mano è aperta con il pollice che sfiora il ventre. In maniera abbastanza veloce si ritira la mano simulando uno squarcio delle viscere.
Segno della Punizione Mormone
Mentre le ultime parole sono pronunciate le mani scendono con il pollice al centro dello stomaco e si spostano rapidamente attraversando le viscere fino ai fianchi, e poi è scendono verso i lati del corpo.
tem7
Giuramento mormone 2

 

Giuramento Massone
Mi vincolo ad una punizione, non minore di quella di avere il mio corpo spezzato in due nel mezzo …”
Giuramento Mormone
“Ciascuno di noi, fa alleanza e promessa di non rivelare il segreto … Dobbiamo farlo, accettando in caso contrario di avere  i nostri corpi tagliati a metà e che le nostre viscere escano fuori.” . 
Stretta Massone
Si Afferra la mano destra saldamente, le punte delle dita premono con forza contro il polso dell’altro, le dita sono abbastanza distanziate.
Stretta Mormone
Leggermente diversa dalla stretta massone. E’ eseguita afferrando la mano con il dito indice che preme sul centro del polso. Il Mignolo blocca la stretta.
tem8images

 

Similitudini tra l’ Avanzamento Massone di Hiram Abiff e il Velo Mormone 

I 5 punti della fraternità Massone con l’alzamento del cadavere di Hiram Abiff
“Egli (il candidato) è sollevato su quello che viene chiamato i cinque punti di fraternità, un piede contro l’altro, ginocchio contro ginocchio, petto contro petto, mano alla schiena e la bocca all’ orecchio.”
I 5 punti della fraternità Mormone al punto del velo
I cinque punti di fraternità sono date nel momento che il membro raggiunge il velo nel tempio. Si mette all’interno il piede destro verso quello del Signore, il ginocchio vicino il suo, il petto vicino al suo, la mano sinistra su le spalle e viceversa, e ognuno mette la bocca nell’orecchio altrui.
tem10
5points
L’alzamento del Candidato Capomastro Massone
Il Maestro, viene alzato, è assistito da alcuni fratelli, che prendono il candidato per le braccia e le spalle, non appena viene sollevato in piedi, fanno un passo indietro, e le sussurrano la parola  del maestro “________”  in un orecchio, e fanno sì che il candidato la ripeti, dicendogli che non devono in alcun modo dirla a nessuno. Gli viene detto che la parola significa midollo nelle ossa.
Il Mormone passa oltre il velo
Nel momento in cui portano la bocca altrui nell’orecchio, in questa posizione il Signore sussurra: “Questo è il segno del pegno: “Salute nell’ombelico, midollo nelle ossa,forza nei lombi e nervi, e il potere del sacerdozio sia su di me e la mia posterità attraverso tutte le generazioni del tempo e per tutta l’eternità. “

http://www.ldsendowment.org/creation.html


Share it:

curiosità

Joseph Smith

Massoneria

misteri

Mormonismo

storia

Post A Comment:

4 comments:

  1. Non c'è un solo segno o simbolo corretto riportato nrll'articolo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da ex possessore di indumenti mormoni (poi li ho buttati via quando me ne sono andato), posso confermare che i simboli sono tutti esatti. Analogamente, le inutili strette di mano sono corrette.

      Elimina
  2. Ma questi cenci non sarebbe meglio usarli per spolverare? Almeno avrebbero un'utilità concreta.

    RispondiElimina
  3. I segni e i simboli dei templi mormoni sono di evidente matrice massonica

    RispondiElimina

Partecipa alla discussione