Total Pageviews

cloud labels

Labels

Blog Archive

Search This Blog

Google+ Badge

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Featured Post Via Labels

Featured Slides Via Labels

Featured Posts Via Labels

More on Gossip

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia

About Me

NewsLetter

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.

Archivio Blog

New Topics

Followers su Blogger

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !

FOTO DEL GIORNO

FOTO DEL GIORNO
LE MIGLIORI FOTO SELEZIONATE PER VOI !

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

Emmanuel Macron invita il premier libanese dimissionario Saad Hariri e la famiglia in Francia. Il presidente francese: "Non è un esilio"

Share it:
Risultati immagini per Saad Hariri

http://www.huffingtonpost.it/2017/11/15/emmanuel-macron-invita-il-premier-libanese-dimissionario-saad-hariri-e-la-famiglia-in-francia-il-presidente-francese-non-e-un-esilio_a_23278592/

Il presidente francese Emmanuel Macron ha "invitato" l'ex premier libanese, il sunnita Saad Hariri e la famiglia in Francia. Hariri si trova - "ospite" secondo Riad, "ostaggio" secondo il presidente libanese, Michel Aoun - in Arabia Saudita da quando si è dimesso.

"L'invito" di Macron "non è affatto" un esilio, ha chiarito Macron dopo che l'Eliseo aveva diffuso la notizia dell'invito rivolto ad Hariri. Così facendo il presidente francese ha sgombrato il campo formalmente dall'ambiguità se la Francia (ex potenza mandataria del Libano) abbia o meno offerto asilo ad Hariri che i libanesi rivogliono a Beirut.

L'Eliseo aveva chiarito, prima delle parole di Macron, che l'invito ad Hariri, che sarà nel Paese "nei prossimi giorni", e famiglia è stato avanzato con l'accordo dell'erede al trono saudita Mohammed bin Salman (MbS) e lo stesso premier dimissionario libanese. In ogni caso resta il fatto che a secondo di quanto si fermerà Hariri a Parigi, con questa soluzione, Macron e Mbs (che si sono incontrati a sorpresa la scorsa settimana a Riad) superano la richiesta dei politici libanesi, a partire dalle milizie sciite di Hezbollah (nell'ormai ex governo di Hariri), e del loro alleato, il cristiano maronita Aoun, di riavere l'ex premier a Beirut.
Share it:

Emmanuel Macron

Francia

Libano

news

Saad Hariri

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione