L'ECONOMISTA LUIGI ZINGALES SULL'EURO: 'SENZA UNA POLITICA FISCALE COMUNE NON E' PIU' SOSTENIBILE'

Risultati immagini per zingales



Di Salvatore Santoru

In un’intervista alla “Repubblica”(1) l'economista Luigi Zingales ha 
criticato l'euro e l'attuale struttura dell'unione monetaria dell'Unione Europea.
Entrando nello specifico, Zingales ha sostenuto che "Senza una politica fiscale comune l’ euro non è sostenibile: o si accetta questo principio o tanto vale sedersi intorno a un tavolo e dire: bene, cominciamo le pratiche di divorzio. Consensuale, per carità, perché unilaterale costerebbe troppo, soprattutto a noi".
Inoltre, l'economista ha anche sostenuto che la reazione dell'Italia alle politiche di austerità imposte dalla Germania dovrebbe rispondere smettendo "di elemosinare decimali da spendere a scopi elettorali rendendosi poco credibile" e che "Dovrebbe invece iniziare una battaglia politica a livello europeo. Dire chiaramente che alle condizioni attuali l’ euro è insostenibile."
Ioltre, Zingales ha anche dichiarato che " O introduciamo una politica fiscale comune che aiuti i paesi in difficoltà o dobbiamo recuperare la nostra flessibilità di cambio. Tertium non datur."

NOTE:

(1)http://www.repubblica.it/politica/2016/09/25/news/luigi_zingales_quella_contro_l_austerity_e_una_battaglia_persa_-148498670/?refresh_ce

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.