Anche l’Italia alza l’allerta su mercatini ed eventi. A Milano barriere anti camion


Di Daniela Lanni

Il giorno dopo l’attentato al mercatino di Natale a Berlino anche in Italia si studiano nuove misure di sicurezza. Al Viminale è stata convocata d’urgenza una riunione del Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo, presieduta dal ministro dell’interno Marco Minniti, e alla quale hanno partecipato i vertici nazionali delle forze di polizia e dei servizi di intelligence. Al termine è stata diramata una direttiva a questori e prefetti per «rafforzare i controlli nelle aree di maggiore afflusso di persone in occasione dello svolgimento di eventi, manifestazioni o cerimonie previste per le prossime festività natalizie nonché verso luoghi che notoriamente registrano particolare afflusso di visitatori». 

Lo scopo è tenere alto il livello di attenzione intensificando le misure di vigilanza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio. A tal proposito si è deciso anche di adeguare le «misure di sicurezza passive», utilizzando barriere anti camion, come jersey e transenne su strade e accessi a luoghi in cui si svolgono manifestazioni, valutando - nel caso non fosse possibile garantire la massima sicurezza - il divieto o lo spostamento.  

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.