#EURO2016, STRAGE A PARIGI: L'ISIS RIVENDICA


Di Salvatore Santoru

Come è stato ampiamente scritto, Euro 2016 rappresentava e rappresenta un forte obiettivo per i miliziani dell'autoproclamato Stato Islamico.
Purtroppo, alcuni allarmi che erano stati dati ieri si sono materializzati quando, come riporta l'ANSA, "un uomo poi neutralizzato dalle forze speciali ha brutalmente ucciso un ufficiale di polizia e si è poi barricato nella casa di quest'ultimo prendendo in ostaggio la compagna, poi ritrovata morta, e il figlio di tre anni della coppia".
 Il killer Larossi Abballa risultava sotto inchiesta della magistratura per via di legami con diversi miliziani dell'Isis e il suo telefono risultava controllato.
L'agenzia stampa dl Califfato "Amaq" ha rivendicato l'attacco sostenendo che Abballa "Era un combattente dell'Isis".



PER APPROFONDIRE:
http://www.ansa.it/europei_2016/notizie/2016/06/14/coppia-di-agenti-uccisa-a-parigi-rivendicazione-isis-killer-jihadista-condannato_d59c774b-a7c1-4639-a39c-e0dab9b64e52.html

FOTO:http://www.lexpress.fr

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.