Page Nav

HIDE

Gradient Skin

Gradient_Skin

Breaking News

latest

PROGETTO DRAGONFLY, protesta di 1400 dipendenti di Google contro la realizzazione del 'web censurato' in Cina

Di Salvatore Santoru Ha fatto alquanto discutere la scoperta mediatica, avvenuta nell'agosto 2018, del progetto  Dragonfly di ...



Di Salvatore Santoru
Ha fatto alquanto discutere la scoperta mediatica, avvenuta nell'agosto 2018, del progetto Dragonfly di Google. Più specificatamente, tale progetto prevede la creazione di un motore realizzato secondo le direttive del governo della Cina(1).
Come riporta Startup News(2), 1400 dipendenti della multinazionale tech hanno pubblicato una lettera di protesta in cui si chiedeva maggiore trasparenza e l’aderenza ai principi cardine della stessa Google, azienda che ha come motto “Don’t be evil” (non fare del male). La reazione dei dirigenti di Google non si è fatta attendere e non è stata positiva.
 Inoltre, cinque dipendenti si sono licenziati e hanno sostenuto che le politiche di Google sono diventate “autoritarie”. 
NOTE:

Nessun commento

Partecipa alla discussione

ALTRI ARTICOLI