Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

L’università di Soros in Ungheria sposterà parte dei suoi corsi a Vienna

Share it:

La Central European University (CEU), l’università fondata a Budapest dal miliardario e filantropo di origini ungheresi George Sorossposterà parte dei suoi corsi a Vienna, in Austria, a causa di una legge approvata lo scorso aprile dal parlamento ungherese che di fatto le impedirà di accettare nuovi studenti a partire dal gennaio 2019. La legge era stata voluta dal primo ministro Viktor Orban, da sempre molto critico nei confronti di Soros, e di fatto causerà la prima espulsione di una università da un paese dell’Unione Europea.
La CEU – fondata da Soros con lo scopo di promuovere la democrazia nei paesi dell’ex blocco sovietico – è considerata una delle più importanti istituzioni universitarie dell’Ungheria e dell’est Europa. Da tempo, proprio per i suoi legami con Soros (che tra le altre cose è ancora membro del consiglio dell’università), era diventata bersaglio di duri attacchi da parte del governo di destra populista di Viktor Orban, rieletto per un terzo mandato lo scorso aprile. La legge approvata quest’anno dal parlamento ungherese, di fatto era stata pensata per impedire alla CEU di continuare ad operare nel paese: chiedeva a tutte le università straniere – come di fatto è la CEU – di avere anche una sede nel loro paese di origine (gli Stati Uniti, per la CEU) e rendeva necessario allo stesso scopo un accordo tra il paese di provenienza e il governo ungherese.
Dal momento dell’approvazione della legge, la CEU aveva provato a trovare una soluzione che le permettesse di non doversi spostare: aveva avviato dei corsi nello stato di New York e avviato trattative per un accordo tra lo stato di New York e il governo ungherese come previsto dalla nuova legge. Il governo ungherese, tuttavia, si è rifiutato di firmare l’accordo che era stato trovato entro il termine del 1 dicembre deciso dalla CEU, che ha quindi annunciato oggi la decisione di spostare parte dei suoi corsi in una nuova sede a Vienna. Gli studenti già iscritti continueranno a studiare a Budapest, dove rimarrà anche parte delle attività di ricerca. I primi corsi a Vienna cominceranno nel settembre 2019.
Share it:

Austria

Central European University

news

Soros

Ungheria

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione