Ads Top

Visita a sorpresa di Putin in Siria: "Via le nostre truppe dal Paese"

Immagine correlata
Vladimir Putin ha ordinato l'inizio del ritiro delle truppe russe dalla Siria: lo riporta la tv filo-Cremlino Russia Today riferendo di una visita a sorpresa del presidente russo nella base aerea russa in Siria di Hmeimim. Putin ha visitato questa mattina la base aerea di Hmeimim, dove ha incontrato il presidente siriano Bashar al Assad alla presenza dei rispettivi ministri della Difesa. Una tappa a sorpresa, quella di Putin in Siria, prima di recarsi in Egitto e Turchia per discutere, tra le altre cose, degli effetti della decisione del presidente americano Donald Trump su Gerusalemme capitale d'Israele.
"Mosca non dimenticherà mai i sacrifici e le perdite nella lotta al terrorismo in Siria e in Russia", ha detto Putin, sottolineando che i suoi militari "tornano con gloria" dal Paese mediorientale, dopo una campagna durata oltre due anni e che ha comportato anche perdite, non solo successi. "Non dimenticheremo mai i sacrifici e le perdite che sono stati affrontati nella lotta al terrorismo, sia qui in Siria, che in Russia", ha detto, parlando alle forze armate nella base russa a Latakia
La base di Hmeimim è stata istituita il 30 settembre 2015 dalla difesa russa per condurre un'operazione militare in Siria e sostenere le truppe governative nella guerra, a sostegno di Assad e contro l'organizzazione terroristica dello Stato islamico, e anche successivamente al conflitto resterà un presidio sul Mediterraneo per Mosca, armata anche con sistemi antimissile S-400.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.