Russia, il mistero della 'strana morte' del giornalista investigativo che indagava sui mercenari impiegati in Siria

Risultati immagini per Maxim Borodin DEATH

Di Salvatore Santoru

Recentemente il giornalista russo Maxim Borodin è morto in ospedale, dove era stato ricoverato a seguito di una caduta dal balcone del quinto piano del suo appartamento di Ekaterinburg.
Secondo la versione ufficiale si tratterebbe di suicidio e stando ad alcuni conoscenti Borodin era ultimamente depresso.

Le versioni alternative sulla 'strane morte' del giornalista sostengono invece che possa essersi trattato di omicidio e parlano del fatto che il giornalista aveva fatto delle indagini sui combattenti russi impiegati in Siria, notizia inizialmente tenuta nascosta dal governo russo.

Secondo alcuni opinionisti ed oppositori russi i mandanti dell'omicidio potrebbero essere membri del governo e/o del 'deep state' che governa la Russia mentre secondo altri opinionisti la vicenda è ancora tutta da chiarire e per altri anche la stessa pista del suicidio non è da escludere totalmente.

PER APPROFONDIRE:
https://it.blastingnews.com/cronaca/2018/04/russia-la-strana-morte-di-un-giornalista-che-indagava-sui-mercenari-in-siria-002511455.html .

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.