Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Il Regno Unito e l’Ue hanno raggiunto l’accordo nella prima fase dei negoziati sulla Brexit

Share it:
Risultati immagini per uk future after brexit


La premier britannica Theresa May ha stretto un accordo dell’ultimo minuto con l’Unione europea per passare alla fase successiva dei negoziati sulla Brexit.
Non ci sarà la frontiera con l’Irlanda e i cittadini europei non britannici godranno degli stessi diritti dei cittadini del Regno Unito.

“È stato un negoziato difficile, ma ora abbiamo una prima svolta, sono soddisfatto dell’accordo equo che abbiamo raggiunto con la Gran Bretagna.
Ora ci stiamo tutti muovendo verso la seconda fase sulla base di una fiducia rinnovata”, ha dichiarato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, sottolineando come i negoziati siano stati estremamente difficili sia per il Regno Unito che per l’Ue.

I negoziati sono andati avanti tutta la notte e stamattina all’alba è stato annunciato il raggiungimento di un accordo.
Il Partito unionista democratico dell’Irlanda del Nord, la cui opposizione lunedì aveva portato a un crollo dei negoziati, ha detto che c’è ancora “altro lavoro da fare” e il modo in cui voterà all’accordo finale “dipenderà dal suo contenuto”.

Cosa prevede l’accordo?

Verrà innanzitutto garantito che non ci saranno frontiere tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda, mantenendo “l’integrità costituzionale ed economica del Regno Unito”.
I cittadini dell’UE che vivono nel Regno Unito e viceversa vedranno garantiti i loro diritti di vivere, lavorare e studiare nel paese.

Share it:

Brexit

Gran Bretagna

news

UE

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione