Page Nav

HIDE

Gradient Skin

Gradient_Skin

Breaking News

latest

F1, Gran Premio di Singapore: suicidio Ferrari in partenza.

Harakiri. Autoeliminazione. Disastro. Tra tanti sinonimi, la partenza disastrosa delle Ferrari nel gran premio di Singapore ha solo un eff...



Harakiri. Autoeliminazione. Disastro. Tra tanti sinonimi, la partenza disastrosa delle Ferrari nel gran premio di Singapore ha solo un effetto: rendere difficilissima la rincorsa della Rossa di Maranello al mondiale piloti. Lewis Hamilton ringrazia: partito dalla terza fila, si è trovato in testa senza sapere il perché. Un’occasione unica per portare a casa quei punti che gli permetteranno di staccare Sebastian Vettel nella classifica iridata. È successo tutto nei primi metri di gara, sotto la pioggia, che però è stata solo concausa di quanto accaduto. Vettel, che partiva in pole position, è scattato a sinistra dove, nel frattempo, Raikkonen stava cercando di sorpassare (sempre da sinistra) Verstappen. Manovra sicuramente azzardata quella del finlandese. Per tre motivi: lo stile di guida aggressivo di Verstappen, il poco spazio a disposizione per passare e, soprattutto, il rischio di coinvolgere in un eventuale incidente il compagna di squadra, compromettendo il mondiale.

Così è stato: il pilota della Red Bull, come sempre, ha lottato per non farsi sorpassare e si è scontrato con la Ferrari di Raikkonen, che a sua volta ha perso il controllo della sua monoposto, andando a colpire la Ferrari di Sebastian Vettel. Il tedesco in un primo momento ha continuato, ma dopo poco – a causa dei danni riportati a causa dell’impatto – è andato in testacoda, terminando la corsa contro i muretti del circuito metropolitano di Singapore. Tutto in una manciata di secondi. Risultato: fuori Vettel, Verstappen e Raikkonen, Hamilton in testa, safety car in pista, giudici a lavoro per delineare le responsabilità di una carambola che rischia seriamente di tagliare fuori dai giochi iridati la Rossa.

FONTE E ARTICOLO COMPLETO: http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/17/f1-gran-premio-di-singapore-suicidio-ferrari-partenza-fuori-vettel-e-raikkonen-al-primo-giro-diretta/3861725/

Nessun commento

Partecipa alla discussione