"Fare sesso con la moglie defunta per l'Islam non è sbagliato": le controverse dichiarazioni di un docente dell'Università egiziana di al Azhar, critiche da parte di altri esponenti musulmani e dalle autorità egiziane

"Fare sesso con la moglie morta? Per l'Islam non è sbagliato. È il coito d'addio"

Di Salvatore Santoru

Secondo un docente dell'Università di al Azhar fare sesso con la moglie defunta è "halal", ovverosia permesso dai precetti dell'Islam.
Il docente che ha dichiarato ciò è il professore di Giurisprudenza comparata Sabri Abdul Rauf.
Più specificatamente,riporta "Fan Page"(1), Rauf ha sostenuto che secondo la fatwa islamica viene ammesso il "coito d'addio" e ciò è insolito ma lecito.
Critiche sono arrivate da diversi esponenti musulmani e dalle autorità egiziane.

NOTA:

(1)http://www.fanpage.it/fare-sesso-con-la-moglie-morta-per-l-islam-non-e-sbagliato-e-il-coito-d-addio/

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.