L'Isis sta per perdere Raqqa ma festeggia gli uragani Irma e Harvey

Il jihdista dell'Isis che esulta per l'uragano Irma

http://www.globalist.it/world/articolo/2011919/l-isis-sta-per-perdere-raqqa-ma-festeggia-gli-uragani-irma-e-harvey.html


Hanno perso Mosul, stanno per perdere definitivamente Raqqa e ormai del Califfato resta ben poco e lo Stato Islamico (in quando Stato) si sta per sbriciolare.
Per questo c'è bisogno di trovare altri spunti si propaganda per far dimenticare le sconfitte militari: e l'occasione sono stati i due uragani che si sono abbattuti su Texas e Florida, ossia Harvey e Irma, festeggiati dall'Isis come la giusta punizione di Allah.
Un video di 5 minuti e 18 fatto da al-Barakah (provincia siriana dell'Isis) nel quale si alternano immagini di repertonio e l'intervento di un jihadista che in lingua inglese attacca gli Stati Uniti e il presidente Trump.
Piccolo ma non trascurabile particolare: il video dello Stato Islamico è arrivato a molti giorni dopo il passaggio del secondo uragano. A dimostrazione della sempre più evidente debolezza della macchina di propaganda, in altri tempi assai più tempestiva nel confezionare video di questo genere.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.