Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Londra, esplosione in metropolitana

Share it:
Risultati immagini per Panic at London Underground

Di Sergio Rame

Londra rivive l'incubo di quel 7 luglio 2005. Poco prima delle nove del mattino, in pieno orario di punta, tre bombe esplosero a distanza di 50 secondi l'una dall'altra in diversi punti della metropolitana.
E sicuramente quell'incubo, che strappò via la vita a 52 persone innocenti, è ripassato davanti agli occhi dei pendolari quando questa mattina, alla stazione di Parsons Green, nella zona residenziale di Fulham, è esploso un secchio di plastica bianca posizionato nei vagoni posteriori del treno.
"C'è stata una palla di fuoco", hanno raccontato diversi passeggeri che hanno riportato "ustioni facciali e capelli in fiamme". L'incubo sul treno della metropolitana londinese è iniziato quando si trovavano all'altezza della stazione di Parsons Green, nella zona residenziale di Fulham. "La deflagrazione - hanno spiegato i pendolari terrorizzati - è stata causata da un secchio di plastica bianca posto nei vagoni posteriori del treno". Il secchio era stato nascosto all'interno di un sacchetto bianco della Lidl che, dopo l'esplosione, è stato immediatamente divorato dalle fiamme. Molte persone si sono date alla fuga per la paura (guarda il video). Una fuga precipitosa che aggiunto nuovi feriti a quelli colpiti dalla deflagrazione avvenuta in un'ora di grande afflusso. Le autorità inglesi hanno subito disposto la chiusura delle stazioni della linea verde District Line tra Earls Court e Wimbledon.
Share it:

Londra

news

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione