Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

PALESTINA, il governo di Al Fatah vara nuova legge liberticida: ìsi può essere arrestati anche solo per aver condiviso un tweet 'sgradito'

Share it:
Immagine correlata

Di Salvatore Santoru

Nuova legge liberticida in Palestina.
Il governo di Al Fatah ha varato una legge,chiamata "Legge sui Crimini Elettronici", che consentirà di arrestare anche chi ha condiviso un semplice tweet "scomodo".

Ne parla l'autorevole giornalista Fulvio Scaglione sul sito "Gli Occhi Della Guerra"(1), che afferma che la nuova legge : "permette di perseguire penalmente (fino a 15 anni di prigione) tutti coloro che disturbano “l’ordine pubblico”, “la pace sociale” o “l’unità nazionale”, e che "si può essere arrestati anche solo per aver condiviso un post o aver fatto un retweet", nonché che "la legge è un attrezzo che gli uomini di Abu Mazen stanno impiegando per soffocare le voci del dissenso e la libertà di stampacome ben documentato dal Centro palestinese per lo sviluppo e la libertà dei media. Nel solo mese di agosto, come denunciato anche da Amnesty International, sono stati arrestati sei giornalisti e 30 siti internet sono stati chiusi. Tutti erano, ovviamente, critici nei confronti di Al Fatah e del regime di Ramallah. Uno dei giornalisti arrestati è finito in galera per aver scattato con il cellulare una foto all’auto del primo ministro Rami Hamdallah."

NOTA:

(1)http://www.occhidellaguerra.it/la-svolta-autoritaria-della-palestina-penalizza-innanzitutto-palestinesi/
Share it:

news

Palestina

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione