Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Naughty Dog nella bufera per un caso di molestie sessuali

Share it:
Immagine correlata
Di Luca Gambino

Si chiama David Ballard e fino al 2016 ha lavorato per Naughty Dog. Un compito d'alto profilo, che l'ha visto prestare la sua opera per diversi titoli molto importanti, come Uncharted e The last of us. Il compito di Ballard era, nello specifico, quello Environment Artist e Multiplayer level artist. Nel 2016, dopo  diversi anni all'interno di Naughty Dog, David rassegna le dimissioni per motivi non precisati.
Oggi lo stesso Ballard confessa che il suo allontanamento volontario da Naughty Dog è stato causato da una molestia sessuale di cui è stato vittima nel 2015. Non solo: la stessa Naughty Dog, avrebbe offerto a Ballard 20.000 dollari per firmare un documento dove si impegnava a non diffondere nessun dettaglio in merito alla vicenda. Dal suo abbandono, Ballard non è riuscito a trovare un altro impiego nel suo ambito ed è da 17 mesi senza un lavoro.
Naughty Dog ha subito precisato di non essere a conoscenza di nessuna cattiva condotta in merito al suo rapporto lavorativo con Ballard, promettendo comunque un approfondimento in merito e precisando che la stessa ND e Sony sono sempre molto attente in merito a tematiche così importanti e delicate. 
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.
Share it:

Gossip

industria videoludica

molestie sessuali

Naughty Dog

news

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione