STUPRO DI ROMA, sui social "Alessio il Sinto" faceva lo spaccone e si vantava di essere vicino ai Casamonica

Risultati immagini per Mario Seferovic
Di Salvatore Santoru
Recentemente due 14enni sono state stuprate da un 21enne di origine Rom bosniaca,Mario Seferovic detto "Alessio Il Sinto".
PER APPROFONDIRE/-ARTICOLO SU BLASTING NEWS
Come riportano i media, su Facebook Seferovic era solito pubblicare video e foto in cui si metteva in esibizione e faceva lo 'spaccone'. Inoltre, Seferovic utilizzava spesso il social per conoscere ragazze ed è proprio su una chat online che sono iniziati i contatti con le due ragazze 14enni(1).
Come riportano diverse testate, il 21enne è membro del clan 'Seferovic', già noto per episodi di violenza(l'ultimo noto, il rogo del campo Rom di Centocelle) e sui social sosteneva di essere vicino al noto e potente clan Rom Sinti dei Casamonica.
NOTA:

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.