TORINO: 30ENNE DI ORIGINE MAROCCHINA SPOSA 47ENNE ITALIANA COME SECONDA MOGLIE, QUANDO LEI SE NE ACCORGE LO DENUNCIA. Tribunale dà ragione a lui: 'Non è mera bigamia'

Risultati immagini per torino bigamia

Di Salvatore Santoru

Sta facendo discutere una vicenda avvenuta a Torino.
Più specificatamente, un 30enne di origine marocchine ha sposato una donna di nome Fatima nel paese nordafricano e due mesi dopo la 47enne italiana Loredana, questa volta in Piemonte.

Questa volta, per celebrare il matrimonio l’uomo aveva dovuto presentare un documento proveniente dal Marocco in cui si certificava lo stato celibe ma è subito emersa la verità.
Difatti, la nuova moglie italiana è venuta a conoscenza del matrimonio tra l’uomo e Fatima e ha querelato lo stesso giovane di origine marocchina ma il Tribunale di Torino l'ha assolto per “tenuità del fatto”.

Inoltre, secondo l’avvocato difensore dell’uomo, Laura Cargnino, il documento non è contestabile in quanto secondo la Sharia "per poter definire concluso un matrimonio è sufficiente una dichiarazione di ripudio da parte del marito".
Intanto, l'uomo ha recentemente avuto un figlio da una terza donna.

NOTE:

(1) http://torino.repubblica.it/cronaca/2018/07/03/news/torino_marocchino_sposa_due_donne_assolto_dall_accusa_di_bigamia_per_tenuita_del_fatto_-200739068/

(2) http://www.ilgiornale.it/news/cronache/caso-bigamia-torino-assolto-imputato-musulmano-pm-1548849.html

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.