Page Nav

Grid

GRID_STYLE

Breaking News

latest

Genova, i Benetton si faranno difendere dall'ex ministro Severino

Libero I  Benetton,  dopo il disastro del crollo del  Ponte Morandi  a  Genova , stanno mettendo in campo la loro  strategia difensiva ...

Immagine correlata
Benetton, dopo il disastro del crollo del Ponte Morandi a Genova, stanno mettendo in campo la loro strategia difensiva nella disputa con il governo Salvini-Di Maio che vuole togliere la concessione ad Autostrade. Nella mattina del 17 agosto, infatti, si sono si sono incontrati a Milano Giovanni Castellucci,amministratore delegato di Autostrade per l'Italia e Atlantia, Fabio Cerchiai,presidente di Edizione Holding, cassaforte della famiglia Benetton, e Marco Patuano, amministratore delegato di Edizione.
Riporta Lettera43, che alla riunione c'erano i rappresentati dello studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners. Autostrade e Atlantia stanno mettendo a punto alcune iniziative per risarcire le famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi. Per la gestione della comunicazione il gruppo di Ponzano ha scelto la Barabino & Partners, il cui titolare, Luca Barabino, è genovese.
A completare la task force lo studio di amministrativisti Annoni di Roma e l'ex ministro del governo Monti Paola Severino per il penale. Infine si è aggiunto lo studio Comin & partners di Gianluca Comin, chiamata a elaborare strategie per la gestione della crisi.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

ARCHIVIO