Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Carlotta Maggiorana è miss Italia 2018: "Adesso un film con Denzel Washington"

Share it:
Di Angela Buscaino
"Adesso vorrei provare la strada del cinema internazionale. Mi piacerebbe un film con Denzel Washington o Maryl Street".
Così la nuova miss Italia 2018 ha dichiarato al Corriere dopo essere stata incoronata "più bella d'Italia".
Si tratta di Carlotta Maggiorana, 26enne marchigiana che nella finalissima a due ha battuto Fiorenza D'Antonio, eletta Miss Italia Social 2018. Terza classificata Chiara Bordi, la 18enne di Tarquinia con una protesi alla gamba, che ha guadagnato la fascia di Miss Ethos Profumerie 2018.
La 26enne ha dedicato la vittoria al padre scomparso dieci anni fa: "Mi guarda sempre da lassù".
Capelli e occhi castani, alta 1.73, Carlotta è sposata da un anno con un imprenditore edile. Dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo Psicopedagogico, ha frequentato i corsi di danza classica dell'Accademia Nazionale di Danza.
È stata valletta in "Avanti un altro", "Paperissima" e nel mondiale superbike 2016.
Nel suo curriculum diverse partecipazioni in film e fiction di successo. Ha recitato una piccola parte nel film Tree of Life, diretto da Terrence Malick con Brad Pitt e Sean Penn, nella commedia Un fantastico via vai di Leonardo Pieraccioni e interpretato il ruolo di Sofia nella fiction L'Onore e il Rispetto.
Per lei si tratta della seconda volta a Miss Italia: si era già iscritta al Concorso nel 2011, ma dopo aver partecipato alle prime selezioni aveva deciso di ritirarsi. Una storia simile a quella di Miss Italia 1999 Manila Nazzaro, che aveva ottenuto la corona partecipando al Concorso per la seconda volta.
Share it:

Carlotta Maggiorana

Gossip

Miss Italia

Miss Italia 2018

news

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione