Total Pageviews

cloud labels

Labels

Blog Archive

Search This Blog

Google+ Badge

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Featured Post Via Labels

Featured Slides Via Labels

Featured Posts Via Labels

More on Gossip

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia

About Me

NewsLetter

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.

Archivio Blog

New Topics

Followers su Blogger

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !

FOTO DEL GIORNO

FOTO DEL GIORNO
LE MIGLIORI FOTO SELEZIONATE PER VOI !

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

PSICOLOGIA: l'ipotesi del mondo giusto

Share it:
Risultati immagini per wereld verbeteren
L'ipotesi del mondo giusto, o credenza in un mondo giusto (The Belief in a Just WorldBJW), è una credenza proposta da Melvin J. Lerner (1980).
Tale ipotesi si basa sul senso di merito e di giustizia e sostiene che le persone meritino ciò che realmente ottengono [1]: per questo motivo le persone che credono in questa ipotesi ritengono che il mondo sia un luogo dove le persone buone vengono ricompensate e le persone cattive punite. La credenza in un mondo giusto risponde quindi ad un bisogno personale di credere che nel mondo regni una sorta di giustizia "immanente" che premia i buoni e punisce i cattivi.
Tra le varie declinazioni di questa ipotesi in ambiti di ricerca, è bene ricordare quella in cui è stata indicata come una norma personale in grado di guidare i comportamenti prosociali (si riceverà in egual misura a quanto è stato offerto al mondo, in generale. La ricompensa derivante dipende dalla credenza personale in un mondo giusto, per cui "otterrò un domani ciò che oggi do gratuitamente perché sono certo che, essendo il mondo un luogo giusto, verrò ricompensato per il mio gesto").

NoteModifica

  1. ^ Marta, Scabini, 2003

BibliografiaModifica

  • Melvin J. Lerner, The Belief in a Just World: A Fundamental Delusion, Mew York, Plenum Press, 1980.
  • E. Marta, E. Scabini, "Prosocialità ed altruismo: quale intreccio?", in E. Marta e E. Scabini, Giovani Volontari. Impegnarsi, crescere e far crescere, Giunti, Firenze, 2003, p. 17-65.
  • Z. Rubin, A. Peplau, "Belief in a Just World and Reactions to Another's Lot: A Study of Participants in the National Draft Lottery", Journal of Social Issue, 29, 4, 1973, p. 73-93.
  • Z. Rubin, A. Peplau, "Who Believes in a Just World?", Journal of Social Issue, 31, 3, 1975, p. 65-89.
  • M. Zuckerman, "Belief in a Just World and Altruistic Behavior", Journal of Personality and Social Psychology, 31, 5, 1975, p. 972-976.

Share it:

curiosità

ipotesi del mondo giusto

Melvin J. Lerner

psicologia

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione