Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Elisa Isoardi smentisce il tumore alla gola: “Offesa e indignata dalle fake news”

Share it:

BLITZ QUOTIDIANO

Elisa Isoardi non ha un tumore alla gola. La conduttrice e compagna di Matteo Salvini ha spiegato di non avere alcun tipo di tumore e si è detta offesa e indignata per le fake news.
La conduttrice si social network scrive: “La considero un’offesa alla mia dignità e alla mia riservatezza. Sono profondamente delusa, perché in questo caso, si tratta di una fake news divulgata con superficialità da molte testate on-line”.
Nel suo profilo Instagram la Isoardi attacca i siti di informazione, spiegando di essere vittima spesso di notizie false: “Ormai sono mesi che quotidianamente mi sveglio leggendo notizie, spesso fantasiose, riguardanti il mio lavoro: ascolti, argomenti trattati, ospiti e non solo, anche sulla mia vita privata. Ho sempre avuto un grande rispetto per il lavoro dei giornalisti cercando di essere disponibile e corretta. Apprezzo le critiche positive, così come tollero le negative purché costruttive. Oggi invece mi sono svegliata apprendendo da molti siti (circa una trentina) di aver avuto un tumore. Non posso rimanere inerte di fronte ad un fatto così grave”.
La conduttrice la considera un’offesa alla sua dignità e riservatezza: “Sono profondamente delusa, perché in questo caso, si tratta di una fake news divulgata con superficialità da molte testate on-Line. La mia è stata una patologia alle corde vocali risolta nel tempo di una breve operazione. Tendo a specificarlo perché nutro profondo rispetto nei confronti di chi è costretto a lottare contro gravi malattie. Mi ritengo indignata nel leggere determinate notizie prive di ogni fondamento”.
Share it:

bufale

Elisa Isoardi

fake news

Gossip

news

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione