Total Pageviews

cloud labels

Labels

Blog Archive

Search This Blog

Google+ Badge

Powered by Blogger.
|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Featured Post Via Labels

Featured Slides Via Labels

Featured Posts Via Labels

More on Gossip

Archivio Blog

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

New Topics

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text. It has roots in a piece of classical Latin literature from 45 BC, making it over 2000 years old. Richard McClintock, a Latin professor at Hampden-Sydney College in Virginia

About Me

Followers su Blogger

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !

FOTO DEL GIORNO

FOTO DEL GIORNO
LE MIGLIORI FOTO SELEZIONATE PER VOI !

NewsLetter

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

Nome

Email *

Messaggio *

Yara Gambirasio, la testimonianza choc: “Massimo Bossetti è innocente. Ecco chi è stato…”

Share it:
Risultati immagini per yara gambirasio

Di Biagio Chiariello

Oggi per Massimo Giuseppe Bossetti, condannato all'ergastolo per l'omicidio di Yara Gambirasio, arriverà l'ultimo grado di giudizio: la Corte di Cassazione renderà definitiva la pena comminata dalla Corte d'assise di Bergamo e confermata in Appello, la annullerà senza rinvio oppure gli permetterà di sperare con un altro processo. E ieri a Pomeriggio 5 si è tornato a parlare del caso della tredicenne di Brembate con un mezzo colpo di scena. La conduttrice Barbara D'Urso, in collegamento con Chignolo d'Isola – dove fu ritrovato il corpo senza vita della giovanissima vittima – ha intervistato Carlo Infanti, autore del libro choc "In nome del popolo italiano", in cui vengono sollevati dubbi sulle responsabilità di Bossetti. “Ci sono delle persone – avrebbe detto lo scrittore alla D'Urso – che hanno 21 indizi convergenti e concordanti e Bossetti ne ha uno solo. C'è chi la sera della sparizione di Yara, il 26 febbraio 2011, già lo sapeva prima che la famiglia lo denunciasse alle autorità. Secondo me a compiere l'atto omicidiario è stata una persona vicina al mondo di Yara ed è stata aiutata da altre persone. Io mi baso sugli atti”. Quindi infante spiega: “Quel Dna ha diverse carenze. Io spero che la sentenza della Cassazione sia dignitosa al di là di ogni ragionevole dubbio. Probabilmente condanneranno Massimo Bossetti all'ergastolo. Io spero in un rinvio”.
E in un rinvio spera anche l’avvocato di Bossetti, Claudio Salvagni (che ha articolato in 23 punti la sua difesa): “Ho molta fiducia e speranza nella Cassazione e mi auguro, con tutto me stesso, che mi venga concessa la ripetizione sul Dna, perché se solo, per l’ennesima volta, mi venisse negata, sarebbe una disumana, ingiusta, ulteriore crudeltà, visto che da anni insistentemente, non ho mai smesso di implorare supplicando nel ripetere. È l’unica cosa che da anni chiedo e niente più. Siamo o no tutti alla ricerca della ‘Verità’? Allora che mi venga concessa, perché lo si deve a Yara e anche a tutti noi che abbiamo trepidato per la sua sorte”.

FONTE: https://www.fanpage.it/yara-gambirasio-la-testimonianza-choc-massimo-bossetti-e-innocente-ecco-chi-e-stato/
Share it:

cronaca

Massimo Bossetti

news

Yara Gambirasio

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione