Page Nav

Grid

GRID_STYLE

Breaking News

latest

L'ORRORE, 23enne abusata da due individui di origine magrebina a settembre. Emersi nuovi particolari

Di Salvatore Santoru Nuovi dettagli sugli abusi che una 23enne ha subito da parte di due individui, entrambi di origine marocchina. A...


Di Salvatore Santoru

Nuovi dettagli sugli abusi che una 23enne ha subito da parte di due individui, entrambi di origine marocchina.
Andando maggiormente nei dettagli, i fatti risalgono a settembre 2018 e si sono svolti a Reggio Emilia.

Più specificatamente, riporta il Giornale, la giovane era incinta e aveva trascorso una serata al ristorante con alcuni amici. In seguito, mentre il suo gruppo era andato in discoteca, un 45enne di origine marocchina si era offerto di accompagnarla a casa. Tenendo conto che l'individuo era considerato 'affidabile' da parte di un amico in comune, la ragazza aveva accettato l'invito essendo ritenuto “affidabile” da un amico in comune.

Ma, invece di accompagnarla a casa, l'individuo chiamò un suo amico(anch'egli di origine marocchina) e insieme sequestrano e abusarono della ragazza.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

ARCHIVIO