Follow by Email

ULTIMI ARTICOLI

Total Pageviews

BLOGROLL(ITA-INTERNAZIONALE)

ARCHIVIO BLOG

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Lui la respinge, lei gli invia 159mila messaggi con minacce: “Farò il sushi con i tuoi reni”

La giovane donna non aveva accettato il rifiuto dell'uomo d'affari
Share it:

Di Ida Artiaco

Jacquelyn Ades, 31enne americana originaria della Florida, non ha preso bene il rifiuto da parte dell'uomo di cui si era innamorata. Così ha cominciato a stalkerizzarlo fino a inviargli più di 150mila messaggi con minacce di ogni tipo. Non solo. Ha anche fatto irruzione in casa sua, ha usato il suo bagno per fargli un dispetto e si è presentata sul suo posto di lavoro spacciandosi per la moglie. La polizia l'ha beccata lo scorso mese di maggio con un grosso coltello nella sua auto, dopo che il malcapitato aveva fatto denuncia per averla vista gironzolare più volte attorno a casa sua, e l'ha arrestata a Phoenix. Jacquelyn, di professione estetista, aveva conosciuto la sua vittima, del quale non è stato diffuso il nome ma di cui si sa che è amministratore delegato di una società di prodotti per la cura della pelle, su un sito per appuntamenti. Poi si erano incontrati di persona ma evidentemente il suo amore non era corrisposto.

Così ha cominciato a inviargli una serie di messaggi che lasciavano poco alla fantasia. "Non cercare mai di lasciarmi… ti ucciderò… Non voglio diventare un'assassina", si legge in un sms. E poi ancora: "Preparerò il sushi con i tuoi reni e userò le ossa delle tue mani come bacchette". In totale, secondo la polizia dell'Arizona, sarebbero partiti dal telefono della ragazza ben 159mila messaggi in dieci mesi, più di 50 al giorno. Jacquelyn è attualmente in carcere in attesa di processo con l'accusa di stalking. Agli inquirenti che indagano sul suo caso ha detto di essere a conoscenza del fatto che la vittima non voleva saperne di avere una relazione con lei ma di non avere intenzione di ferirlo. "Erano sms divertenti – ha detto -. Qualcun altro dovrebbe amarlo. Ha così tanto da amare. Lui è così carino. Non posso credere di averlo spaventato". Il suo processo comincerà il prossimo mese di febbraio.

Fonte: https://www.fanpage.it/lui-la-respinge-lei-gli-invia-159mila-messaggi-con-minacce-faro-il-sushi-con-i-tuoi-reni/
Share it:

cronaca

Jacquelyn Ades

news

stalking

violenza sugli uomini

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione