Breaking News

3/breakingnews/random
Visualizzazione post con etichetta Giorno Del Ricordo. Mostra tutti i post

FOIBE, oggi è il Giorno Del Ricordo

Risultati immagini per foibe giorno ricordo

Di Salvatore Santoru

Oggi 10 febbraio ricorre l'anniversario dei massacri delle foibe, avvenuti tra il 1943 e il 1945 tra la Venezia Giulia e la Dalmazia(1).
I massacri delle foibe portarono alla morte e all'esodo di migliaia di cittadini italiani e sono stati per lungo tempo dimenticati.

Inoltre, spesso e volentieri tale 'dimenticanza' e la minimizzazione di esse è stata fatta nel nome di un certo antifascismo ideologico e, d'altronde, bisogna anche dire che capita che la questione venga strumentalizzata in chiave meramente anticomunista e senza tenere conto del contesto.

Sul contesto, c'è da dire che le foibe nacquero dopo anni di ostilità e odio trasversale tra alcuni settori delle minoranze italiane e degli slavi residenti nell'Istria e nella Dalmazia, odii che portarono a reciproche violenze, alla brutale occupazione nazifascista della Jugoslavia e alle orrende violenze delle foibe.

Al di là delle diatribe politiche, è indubbiamente giusto rendere omaggio alle vittime delle stesse foibe.

NOTA:

(1) https://www.informazioneconsapevole.com/2017/02/che-cosa-furono-i-massacri-delle-foibe.html

ARTICOLO PER APPROFONDIRE:
http://it.blastingnews.com/cronaca/2018/02/foibe-oggi-e-la-giornata-del-ricordo-002354443.html.

GIORNO RICORDO DELLE FOIBE: RICORDARE IL DRAMMA DI QUEGLI ANNI, SENZA STRUMENTALIZZAZIONI

Risultati immagini per foibe giorno del ricordo

Di Salvatore Santoru

Oggi 10 febbraio ricorre l'anniversario delle foibe.
C'è da segnalare che questa giornata spesso e volentieri è contrassegnata da contrasti tra destre e sinistre e reciproche accuse di 'revisionismo storico'.
Vi sono indubbiamente molte teorie storiche interessanti sul tema ma anche diverse strumentalizzazioni politiche e ideologiche.
In linea di massima direi che bisogna ricordare i tantissimi innocenti italiani che persero la vita a causa delle repressioni jugoslave senza dimenticare il contesto storico, che vide anche moltissimi innocenti jugoslavi vittime delle repressioni italiane e tedesche negli anni precedenti.
Difatti, la questione delle foibe è da inserirsi nella tragica situazione che viveva la Jugoslavia in quegli anni,Jugoslavia occupata dai nazifascisti e sempre più divisa anche tra i partigiani, dove prevalevano quelli che volevano imporre violentemente un regime ispirato alle esperienze del 'socialismo reale' e di stampo para-totalitario.
Purtroppo vi furono una marea di innocenti che morirono per via di quelle guerre e l'auspicio è che si ricordino i tanti innocenti italiani morti nelle foibe tenendo conto anche del contesto e non dimenticando gli innocenti morti jugoslavi e così via, senza strumentalizzazioni politiche ed ideologiche.

NEWS, SITI CONSIGLIATI & BLOGROLL

VISUALIZZAZIONI TOTALI

Follow by Email

Contact Me

Nome

Email *

Messaggio *