Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

Followers su Blogger

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

CRETA, scoperta impronte umane di 6 milioni di anni fa mette in crisi la teoria dominante dell'origine africana dell'umanità

Share it:
Risultati immagini per sand

Di Salvatore Santoru

Secondo la teoria dominante nel campo della paleontropologia l'essere umano avrebbe avuto la sua origine in Africa e la teoria è conosciuta con il nome di "Out Of Africa".
Anche se comunemente tale teoria è stata spesso considerata "verità assoluta", da diverso tempo essa si trova in crisi a causa di recenti scoperte scientifiche che potrebbero riscrivere la storia dell'origine dell'umanità.

L'ultima scoperta di cui si ha notizia è quella legata al ritrovamento di fossili umani a Creta, fossili umani risalenti a ben 6 milioni di anni fa(5,7 per essere ancora più precisi).

Una datazione alquanto antica e non compatibile con le attuali credenze e teorie dominanti, visto che sino ad ora si riteneva che i più antichi fossili umani fossero stati quelli trovati in Tanzania e risalenti a 3,7 milioni di anni fa.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/09/le-impronte-fossili-che-potrebbero.html

(2)http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/creta-mistero-impronte-umane-57-milioni-di-anni-fa-ma-allora-gli-uomini-erano-solo-in-africa-2747125/
Share it:

news

paleontologia

paleontropologia

sciena

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione