Follow by Email

Total Pageviews

ULTIMI ARTICOLI

Blog Archive

Search This Blog

SITI E BLOG CONSIGLIATI(ITA-INTERNAZIONALI)

NewsLetter

Followers su Blogger

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !

FOTO DEL GIORNO

FOTO DEL GIORNO
LE MIGLIORI FOTO SELEZIONATE PER VOI !

Translate

La Scienza della Persuasione
Cosa ci rivela il cervello sul nostro potere di cambiare gli altri
€ 15

|Informazione Consapevole, L'Informazione Libera E Indipendente|

Spazio: Elon Musk rivela i nuovi piani per colonizzare Marte entro il 2022

Share it:
Risultati immagini per elon musk mars
Di Filomena Fotia
Il miliardario fondatore di SpaceX Elon Musk ha svelato nuovi dettagli del suo piano per colonizzare Marte: in occasione dell’International Astronautical Congress ad Adelaide, in Australia, ha spiegato che entro 5 anni, entro il 2022, verrà lanciato un nuovo razzo speciale e due navicelle, a cui seguiranno, a partire dal 2024, altre navicelle, dotate di equipaggi e attrezzature.
La missione su Marte si sostanzierà in un sistema di trasporto di razzi interplanetari, denominato BFR (Big Fucking Rocket): “La cosa piu’ importante e’ che penso di aver ipotizzato il modo di finanziare il Bfr. Sara’ un veicolo piu’ piccolo, sempre abbastanza grande ma in grado di fare tutto quello che serve nell’attivita’ orbitale“. SpaceX sarà in grado di costruire la prima navicella entro 6-9 mesi e potrà “completare il lancio in 5 anni“.
Musk spiega che secondo il progetto, almeno due navicelle sbarcheranno su Marte entro il 2022, senza equipaggio, con la missione prioritaria di trovare le migliori fonti di acqua. Poi, dal 2024, sarà possibile inviare degli shuttle dotati di equipaggi. Chi metterà piede sul Pianeta Rosso dovrà installare infrastrutture minerarie e basi abitate permanenti, in vista delle future missioni.

Fonte e articolo completo: http://www.meteoweb.eu/2017/09/spazio-elon-musk-rivela-i-nuovi-piani-per-colonizzare-marte-entro-il-2022/977214/#BQ3V0aJshecU0TSf.99
Share it:

curiosità

Elon Musk

Marte

scienza

Spazio

Post A Comment:

0 comments:

Partecipa alla discussione