Ads Top

STUPRO DI ROMA: 'Alessio Il Sinto' fa parte dello stesso clan di origine Rom che mise a ferro e fuoco il campo Rom di Centocelle, uccidendo tre bambine

Risultati immagini per campo rom centocelle

Di Salvatore Santoru

Recentemente Roma è stata interessata da un nuovo caso di stupro, che ha visto coinvolto un 21enne di origine Rom bosniaca,Mario Seferovic.
Il 21enne ha stuprato due ragazze 14enni conosciute in chat e stando alle cronache si faceva chiamare 'Alessio il Sinto' sui social,social dove dichiarava di essere vicino al potente clan Rom bosniaco dei Casamonica.

PER APPROFONDIRE: ARTICOLO SU BLASTING NEWS

Vera o meno la vicinanza ai Casamonica, ciò che è certo è che 'Alessio il Sinto' è membro famigliare del clan Seferovic, cui alcuni membri si erano resi responsabili di aver bruciato il campo Rom di Centocelle, dove a seguito dell'incendio morirono tre bambine nel loro camper.

NOTA:

http://it.blastingnews.com/cronaca/2017/11/stupro-di-roma-sui-social-alessio-il-sinto-faceva-lo-spaccone-002145813.html

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.