Ads Top

Lavoro, Istat: in Italia l'occupazione al livello più alto dal 2008

Risultati immagini per OCCUPAZIONE

Di Luca Romano

Sono dati positivi quelli sul lavoro forniti oggi dall'Istat, secondo cui a marzo la disoccupazione è rimasta stabile all11%, sui livelli più bassi da settembre del 2012, anche se di 5 punti sopra a quelli del periodo pre-crisi.

Tra i giovani un calo al 31,7%, di 0.9 punti percentuali sul mese di febbraio e il tasso più basso da dicembre 2011.
C'è poi un'occupazione in salita di cui tenere conto, con un 58.3% che non si vedeva dal 2008 e una diminuzione di 100mila unità al mese tra gli inattivi, valori che possono essere comparati soltanto con quelli del 1977. L'aumento maggiore degli occupati, sottolinea l'Istat, si registra per i giovani 15- 34enni, corrispondente a 68 mila unità.
In aumento dello 0,7%, ovvero di 19mila unità è il numero delle persone che cercano un lavoro. Nell'anno in calo il numero di disoccupati (2 milioni 865mila persone), ma una crescita nella disoccupazione si segnala tra le donne e nella fascia tra i 35 e i 49 anni.

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.