Terrorismo, l'allarme di Minniti e di al-Serraj: 'I jihadisti potrebbero arrivare in Europa anche infiltrandosi tra i migranti sui barconi'

Immagine correlata

Di Salvatore Santoru

Recentemente il ministro dell'Interno italiano Marco Minniti ha lanciato un importante allarme sul rischio terrorismo per l'Italia.
Stando a quanto riportato da Repubblica(1), Minniti ha sostenuto che il pericolo maggiore risulta essere rappresentato dai foreign fighters di ritorno dalla Siria e che c'è il rischio che i miliziani dell'ISIS possono infiltrarsi anche tra i migranti nei barconi.

Inoltre, nel corso di un'intervista al Tg1 l'attuale presidente della Libia Fayez al-Serraj ha affermato che è molto probabile che ci siano terroristi infiltrati tra i barconi dei migranti e che vi potrebbero essere anche terroristi che restano in Libia e contribuiscono a destabilizzare lo stesso paese.


NOTA:

Nessun commento:

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE !
Powered by Blogger.