Page Nav

HIDE

Gradient Skin

Gradient_Skin

Breaking News

latest

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata di Hollywood

Di Francesca Bernasconi Anche per quest'anno,  Hollywood  ha la sua regina di denari. E secondo la classifica della rivista  Forbes ...

Risultati immagini per скарлетт йоханссон

Di Francesca Bernasconi

Anche per quest'anno, Hollywood ha la sua regina di denari. E secondo la classifica della rivista Forbes, lo scettro va a Scarlett Johanson.
È lei l'attrice più pagata degli ultimi 12 mesi. Infatti, tra il primo giugno 2017 e il primo giugno 2018, avrebbe guadagnato circa 40 milioni e mezzo di dollari, pari a 35 milioni e mezzo di euro. Un primato che la star 33enne ha conquistato soprattutto grazie al suo ruolo di Vedova Nera, nella saga degli Avengers.
Scarlett Johansson supera e di molto l'attrice più pagata dello scorso anno, Emma Stone, 29enne e protagonista di La La Land, che si era piazzata al primo posto con un guadagno di 26 milioni di dollari (quasi 23 milioni in euro). La medaglia d'argento, va invece ad Angelina Jolie, con una paga parecchio inferiore a quello della regina di denari 2017-2018: solo 28 milioni di dollari (24,5 in euro) per l'ex signora Pitt. Segue poi, al terzo posto, Jennifer Aniston, con 19,5 milioni di dollari (17 milioni di euro).
I conti di Forbes non si basano solo sulle entrate ricavate dal botteghino, ma anche sulle stime del settore, che comprendono anche profitti pubblicitari, attraverso interviste con agenti, rappresentanti e avvocati.
Nella lista anche l'attrice Jennifer Lawrence, quarta con 18 milioni di dollari e Julia Roberts, settima con 13 milioni. Insieme, le prime 10 attrici della classifica hanno guadagnato, tutte insieme 186 milioni di dollari. Una cifra da capogiro, ma che non si avvicina neanche lontanamente a quelle guadagnate dagli uomini, nello stesso settore: lo scorso anno l'attore più pagato di Hollywood, Mark Wahlberg, protagonista di Transformers aveva ricevuto un incasso di 68 milioni di dollari, pari a quasi 60 milioni di euro.

Nessun commento

Partecipa alla discussione