RIOT GAMES: panel vietato agli uomini, dipendente della società risponde alle critiche: 'Il sessismo contro gli uomini non esiste perché sono privilegiati in ogni modo'

Risultati immagini per siedziba riot games

Di Salvatore Santoru

Al PAX West la società statunitense di videogiochi 'Riot Games'(1) ha tenuto un panel dedicato a diverse tematiche.
Come riporta 'Dr Commodore'(2), tale panel ha causato delle polemiche.

Più specificatamente, la società è stata accusata di sessismo in quanto l'evento era vietato agli uomini e riservato alle donne e alle persone di genere non binario.
In seguito alle proteste, un dipendente della Riot Games ha risposto su Twitter che “il sessismo contro gli uomini” non ha senso come concetto perché gli uomini sono privilegiati in ogni modo”.
NOTE:

(1) https://it.wikipedia.org/wiki/Riot_Games

(2) https://www.drcommodore.it/2018/09/02/riot-games-accusata-di-sessismo-nei-confronti-degli-uomini/

Posta un commento

Partecipa alla discussione

Informazione Consapevole, l'informazione libera e Indipendente